Gennaio, 2019

30 Gen 2019

Questa è l’acqua

Venerdì 25 gennaio. Intrecci, storie, vite, relazioni, viaggi, lingue, nazioni, persone che si conoscono e si capiscono con un solo sguardo e altre che fino a pochi attimi prima non immaginavano l’esistenza l’una dell’altra e ora si ascoltano, scambiano esperienze private, ricordi, presente e futuro a poche spanne di distanza con i piatti del Talismano in punta di forchetta.
Umani che incontrano altri umani. Umani che si amalgamano e diventano amici.
Mi mancavano le cene con le ricette di Ada, l’atmosfera domestica, le bottiglie che si stappano e i piatti che si susseguono tra chiacchiere e chiacchiere e quindi pronti, partenza, via: si apparecchia.

Tutte le foto sono di S.

Questa sera a fare da cavie di ricette mai cucinate prima siamo in sette – C e I, J e S, N, W ed io – le ricette sono 4, le nazionalità 3 e le bottiglie stappate molte di più.
I piatti sono tutti ricchi di burro, uova, besciamella e decine di ingredienti cucinati a parte come tradizione vuole.
Le foto sono di S che dice di aver digerito tutto, ma non gli credo 🙂 (altro…)

18 Gen 2019

Una regola è una regola:

Come si fanno ad assaggiare tutte le ricette del Talismano della felicità?
Almeno una alla volta.

Felicità è sbattimento

 

Oggi è il giorno del Pesce persico in filetti al burro. O meglio dovrebbe essere la giornata del Pesce persico in filetti al burro e invece la ricetta prende un’altra pinna e si trasforma in Rana pescatrice in filetti al burro.
Una regola è una regola: qualunque filetto di pesce impanato all’inglese e fritto a puntino è una festa.
Filetto di pesce, farina, uovo sbattuto, pane grattugiato, burro spumeggiante o olio bollente in quantità.
Cinque ingredienti.
Tempo occorrente: se ve la prendete con gran comodo circa 15 minuti, all’incirca il tempo necessario ad individuare al supermercato il banco freezer, destreggiarvi tra i carrelli e individuare gli insipidi bastoncini preconfezionati.
Date retta ad Ada, fatevelo da voi e la felicità è servita. (altro…)

9 Gen 2019

I Buoni Propositi

A gennaio di ogni nuovo anno i buoni propositi pascolano liberi e corrono quanto una mandria di bisonti nelle grande pianure.

Buffalo galloping – Muybridge

Tante testolone tonde, grandi e pelose, piccole corna da 2 o 3 metri su per giù, 190 cm di altezza al garrese, spalle grandi, una bella gobba pronunciata e il posteriore glabro e sproporzionatamente secco che passano la maggior parte del tempo a ruminare però quando vogliono correre arrivano ai 60 chilometri orari.
Dai 750 ai 900 chili di aspettative che ad ogni inizio anno ci corrono incontro.

Un bisonte per ogni tuo desiderio

Fare il giro del mondo, smettere per sempre di fumare, imparare ad amare, non mangiarsi le unghie, iscriversi in palestra, studiare antichi testi sacri, capire come funzionano le fatture elettroniche, un corso di canto.
Ad ognuno i suoi desideri, a ciascuno i propri bisonti.

Desideri indigesti

Oltre a condividere molti dei bisonti di cui sopra anche quest’anno ho il mio piccolo bisonte bianco che scalpita nelle viscere: assaggiare tutte le ricette del Talismano della felicità e digerire questa lunga storia di ricette iniziata otto anni anni fa… poche decine di bufali ed è fatta, per intanto eccovi servite tre nuove ricette: due rombi e una bufala.
Buon anno e buoni propositi a tutti i cuori e gli stomaci del mondo, che la ricerca della felicità sia sempre con voi! (altro…)