Beef per il BIFF

5-6-7 ottobre

1 Ott 2018

Non saprei dirvi quando ho conosciuto i ragazzi del BIFF, ma so certamente dirvi come e dove: a suon di brindisi al SiVuPlè.
Bella squadra quella dei ragazzi del BIFF. Compatta, maschia, entusiasta, così entusiasta che ognuno di loro fa tutt’altro nella vita, ma per passione si è inventata questo festival che è alla sua quarta edizione. Perché anche se non li conosco tutti bene una cosa di loro l’ho capita: se la squadra ha un progetto in testa lo farà alla grande.

Le gambe sulla destra sono di Matteo

 

Si tifa una squadra? Lo si fa con tutto il cuore.
Si esce a bere? Lo si fa con tutto il fegato.
Ci si inventa il British Irish Film Fest? Lo si fa con tutte le energie.

Oggi piove, le giornata si accorciano e inizia a fare freddino, ma che ci importa se il BIFF è alle porte. Leggi il programma, segnati i film che ti interessano e move your body: il BIFF ti aspetta.
Quando? Da venerdì 5 a domenica 8 ottobre. Dove? Al Cine Teatro Baretti.

Non ho idea di come faccia, ma anche dopo più di 1900 ricette cucinate Ada ne ha una apposta per loro ancora da cucinare: il Beefsteak-pie “un caratteristico piatto della cucina inglese raccomandabile perché, pur essendo ottimo ed elegante, non viene a costare eccessivamente”. Beef per il BIFF. E tanta felicità.

Siateci.


Per ventordici persone

Beefsteak-pie (Pasticcio di manzo)

Beef per il BIFF

 

Carne magra di bue 400 g
prosciutto 50 g
farina 200 g
burro 150 g
acqua 6 cucchiai
patate grosse 6
funghi secchi 1 pugno
cipolla 1
prezzemolo
brodo
noce moscata
pepe
sale

Morale del Beefsteak-pie: purtroppo non ho il tempo di lasciarlo raffreddare e compattare, ma il risultato è comunque davvero british. Perfetto con il clima di oggi.

tags: , , , , , , , ,

Non sono presenti commenti

Lascia un commento

Bisogna essere registrati per inviare un commento