I Buoni Propositi

Due rombi e una bufala

9 Gen 2019

A gennaio di ogni nuovo anno i buoni propositi pascolano liberi e corrono quanto una mandria di bisonti nelle grande pianure.

Buffalo galloping – Muybridge

Tante testolone tonde, grandi e pelose, piccole corna da 2 o 3 metri su per giù, 190 cm di altezza al garrese, spalle grandi, una bella gobba pronunciata e il posteriore glabro e sproporzionatamente secco che passano la maggior parte del tempo a ruminare però quando vogliono correre arrivano ai 60 chilometri orari.
Dai 750 ai 900 chili di aspettative che ad ogni inizio anno ci corrono incontro.

Un bisonte per ogni tuo desiderio

Fare il giro del mondo, smettere per sempre di fumare, imparare ad amare, non mangiarsi le unghie, iscriversi in palestra, studiare antichi testi sacri, capire come funzionano le fatture elettroniche, un corso di canto.
Ad ognuno i suoi desideri, a ciascuno i propri bisonti.

Desideri indigesti

Oltre a condividere molti dei bisonti di cui sopra anche quest’anno ho il mio piccolo bisonte bianco che scalpita nelle viscere: assaggiare tutte le ricette del Talismano della felicità e digerire questa lunga storia di ricette iniziata otto anni anni fa… poche decine di bufali ed è fatta, per intanto eccovi servite tre nuove ricette: due rombi e una bufala.
Buon anno e buoni propositi a tutti i cuori e gli stomaci del mondo, che la ricerca della felicità sia sempre con voi!

Rombo al forno

Rombo al forno

Rombo 1,5 kg
farina
alloro
rosmarino
pepe in grani
olio
sale

Morale del Rombo al forno: ungete il rombo e lasciatelo riposare con le erbe aromatiche per qualche ora (NO aglio, cipolla, limone, sale) poi liberatelo dalle erbe, infarinatelo, rosolatelo prima da una parte e poi dall’altra in una teglia bollente ben unta d’olio e infornatelo per una ventina di minuti. Squisito.

Rombo in filetti composti

Rombo in filetti composti

Polpa di rombo bollito
farina 5 cucchiai
semolino 1 cucchiaio
tuorli 2
uovo 1
latte 2 bicchieri
parmigiano grattugiato 1 cucchiaio
farina
pane grattugiato
olio per friggere
noce moscata
pepe
sale

Morale del Rombo in filetti composti: utilizzo la polpa avanzata del rombo al forno. Si prepara una besciamella molto elastica con farina e semolino, si aggiungono i tuorli, la si condisce con parmigiano e spezie, si aggiunge la polpa del rombo ben sminuzzata, si stende il composto e lo si intaglia a losanghe come i semolini. Farina, uovo pane grattugiato e via che si frigge.
Si può utilizzare la polpa di qualsiasi altro pesce, ottimo il pollo o le verdure avanzate e a pensarci bene anche le camole della farina o i tarli dei mobili… con una besciamella così ricca anche la polvere potrebbe funzionare.

Tartufi bianchi alla parmigiana

Bufala

“Tartufi bianchi – Burro, una noce – Formaggio grattato – Succo di limone.
Nettate accuratamente i tartufi con acqua e con uno spazzolino in modo da aspirare ogni residuo terroso, poi ritagliateli in fette sottilissime. In un tegamino ponete un pezzo di burro, grosso come una noce, e quando è sciolto e colorito metteteci i tartufi affettari. Appena saranno ben caldi – non devono soffriggere – ritirate dal fuoco il tegamino e cospargete di formaggio grattato, aggiungendo poche gocce di limone.”

Morale dei Tartufi bianchi alla parmigiana: BUFALA! Ho usato i topinambur al posto dei tartufi bianchi. La ricetta è deliziosa con effetti rumorosi e puzzolenti che si manifestano all’incirca dopo due ore. Ottima per intestini pigri e per iniziare l’anno in allegria.

tags: , , , , , , , , ,

Non sono presenti commenti

Lascia un commento

Bisogna essere registrati per inviare un commento