buoni propositi

9 Gen 2019

I Buoni Propositi

A gennaio di ogni nuovo anno i buoni propositi pascolano liberi e corrono quanto una mandria di bisonti nelle grande pianure.

Buffalo galloping – Muybridge

Tante testolone tonde, grandi e pelose, piccole corna da 2 o 3 metri su per giù, 190 cm di altezza al garrese, spalle grandi, una bella gobba pronunciata e il posteriore glabro e sproporzionatamente secco che passano la maggior parte del tempo a ruminare però quando vogliono correre arrivano ai 60 chilometri orari.
Dai 750 ai 900 chili di aspettative che ad ogni inizio anno ci corrono incontro.

Un bisonte per ogni tuo desiderio

Fare il giro del mondo, smettere per sempre di fumare, imparare ad amare, non mangiarsi le unghie, iscriversi in palestra, studiare antichi testi sacri, capire come funzionano le fatture elettroniche, un corso di canto.
Ad ognuno i suoi desideri, a ciascuno i propri bisonti.

Desideri indigesti

Oltre a condividere molti dei bisonti di cui sopra anche quest’anno ho il mio piccolo bisonte bianco che scalpita nelle viscere: assaggiare tutte le ricette del Talismano della felicità e digerire questa lunga storia di ricette iniziata otto anni anni fa… poche decine di bufali ed è fatta, per intanto eccovi servite tre nuove ricette: due rombi e una bufala.
Buon anno e buoni propositi a tutti i cuori e gli stomaci del mondo, che la ricerca della felicità sia sempre con voi! (altro…)

10 Set 2018

Il primo giorno di scuola e il richiamo della trota

reale primo giorno di scuola

Lunedì 10 settembre.
Ricomincia la scuola, rinizia l’anno, ripartono i progetti, si moltiplicano le iniziative, si stilano liste di idee utili, si individuano i temi da approfondire, si mettono a fuoco le brillanti idee da mettere in pratica, i buoni propositi, le promesse allo specchio con tanto di croce sul cuore… Eccomi settembre: sono pronta, preparo la cartella e arrivo, lo giuro! Pronti, partenza, via. I nuovi progetti non mancano.

 

– Venerdì 21 settembre alle ore 20.30, nei saloni del Circolo della Stampa a Torino (Palazzo Ceriana Mayneri – Corso Stati Uniti 27), si terrà la prima assoluta della cena spettacolo “QUALCOSA DI SINISTRA – PAROLE E ASSAGGI MANCINI”, un’idea originale mia e di Eleni Molos, attrice e ideologa mancina: un appuntamento studiato e apparecchiato a misura di mancino e per tutti coloro che si vogliano cimentare nell’impresa. L’evento è parte del cartellone di Terra Madre Salone del Gusto 2018 – Food For Change: tutto il menù vanterà ingredienti dai Presidi SLOW FOOD e sarà da sorbire rigorosamente alla maniera mancina, sotto stretta e ironica sorveglianza. Menù a cura di Marco Inglese, resident chef Palazzo Ceriana Mayneri. Mica pizza e fichi. Prenotate!

excipit

– Ho pronto un calendario di ricette da condividere del quale a breve vi renderò partecipi.
– Ho individuato familiari temi da approfondire.
– Ho stilato la solita lista degli arretrati.
– Ho come al solito Ada che grida dalla cucina: “Sara, cara, ci sarei anche io in tutto questo bailamme. Ho all’incirca centoventordici anni e vorrei tornare a casa. Ancora un anno e poi chiamo Chi l’ha visto!”
E sia Ada, croce sul cuore quest’anno è la volta buona che ti assaggio tutta.
Partiamo da te, o trota che risali i fiumi e le correnti.
Partiamo da te, che ti ho sempre trovata un pesce stupido ergo un perfetto ritratto del biondo del mio cuore. Partiamo da te, o Trota a vapore e che la felicità sia sempre con noi cara Ada.

– 180 excipit

(altro…)