129 RICETTE – 1

A volte ritorno

5 Dic 2019

I blog non vanno più di moda e a me mancano ancora 129 ricette.
Mi sono arenata, bloccata, spiaggiata, fermata, insabbiata, incagliata.
È ora di ripartire e poiché non so bene da che parte iniziare ricomincio da qua, dal baccalà che in realtà è uno stoccafisso e non uno stoccafisso qualunque, ma il re degli stoccafissi: lo Stoccafisso mantecato alla veneziana, uno dei piatti attorno al quale si è sviluppato e ha preso vita il mio palato. Lo Stoccafisso mantecato alla veneziana è una delle ricette apotropaiche per eccellenza del Talismano della felicità, una ricetta dell’Età antica che Ada rende magica come solo lei sa fare: non una grammatura, nessuna tempistica, alcuna indicazione circa il calore, tanta attenzione e poco alla volta.
Lo Stoccafisso mantecato alla veneziana, una di quelle ricette che ho tenuto da parte come fosse una latta di spinaci di Braccio di ferro e che mi fa riassaporare ricordi, visi, voci e luoghi ad ogni forchettata, la ricetta apotropaica perfetta da cui ripartire per digerire. 129 ricette/129 ricette – 1

 

Per quante persone volete

Stoccafisso mantecato alla veneziana

Stoccafisso
aglio
olio
latte

“Si deve tenere in bagno lo stoccafisso per tre o quattro giorni, cambiando l’acqua due volte al giorno, ed infine lessarlo.
Dopo averlo lessato, si tolgono con molta attenzione tutte le spine, conservando la pelle, e si mette in una casseruola dove si sarà stropicciato un pochino d’aglio.
Nella casseruola non si mette alcun condimento e s’incomincia a sminuzzare lo stoccafisso col cucchiaio di legno fino a che sarà un po’ caldo.
Si aggiunge poi, poco alla volta, l’olio, sempre lavorando col cucchiaio e alternando l’olio con cucchiaiate di latte.” Parola di Ada

Morale dello Stoccafisso mantecato alla veneziana: poteva venire meglio? A partire dalla foto che è veramente orribile non c’è alcun dubbio, ma ho riassaporato lo stoccafisso mantecato di Sante e tutti gli stoccafissi e i baccalà che ho condiviso e gustato nella mia vita, ho provato il desiderio di assaggiarne ancora e mi ha reso felice.
Il magico potere dello stoccafisso e del baccalà. Ho ancora due ricette a disposizione.

– 128

 

tags: , , , , , , ,

Non sono presenti commenti

Lascia un commento

Bisogna essere registrati per inviare un commento