03_10_2017 Cena n°1 / Come se fosse Antani

A tavola con Ugo

25 Set 2017

Cene pantagrueliche e grandi abbuffate, coglioni di toro e zuppone alla porcara, carbonara, checca sul rogo e spaghetti alla sgualdrina, signorine, scherzi goliardici e sigarette. Tante sigarette. E vino. Tanto vino. Come a dire Tapioco Come se fosse Antani.
Non capite di cosa stiamo parlando? Cosa stiamo mangiando? Niente supercazzola? Nessuno scappellamento a destra?
Amici miei è giunto per voi il momento di assaggiare la cucina dell’immenso Ugo Tognazzi, il più grande mostro della cucina italiana e non solo.
Straordinaria? Ottima? Sufficiente? Insufficiente? Cagata? Grandissima cagata? Questo, come tradizione vuole, lo deciderete voi.
Ci vediamo al Camaleonte Piola 2.0 ogni primo martedì del mese. Mangeremo fino a morire.

Circa il bere, con Bruno Boveri ai vini siamo in una botte di ferro.
Non vi fidate ancora?
Volete conoscere il menù nel dettaglio?
Eccovi serviti!

Maial tonnè
Lombata di maiale con maschia salsa tonnata
Caviar d’aubergine
Crostini di polpa di melanzane battuta e condita
Crostini di fegato di maiale
Crostini con pâté di fegato di maiale profumato al brandy, la cui ricetta si basa sulle dimensioni della cipolla
Rognone bourguignonne
da La Grande Bouffe (sequenza numero 69)

 Orecchiette al sugo bastardo
Orecchiette, pomodori pelati, cipollina, aglio, basilico, olio, burro, mascarpone a volontà e una collina di neve costituita da ricottina grattugiata

Banana sweet
“300 g farina bianca doppio zero, 250 g burro, 250 g zucchero, 4 uova, lievito, 2 banane, 1 pizzico di cannella. Niente altro.” Il dolce più pesante degli ultimi cento anni.

Vini in abbinamento:
Santa Clelia Brut di Erbaluce di Caluso, Canavese “Palere” Rosè, Canavese Rosso doc “Palere”, dell’Azienda Agricola Santa Clelia di Mazzè (TO)

Prenotazione obbligatoria. Solo 24 posti a disposizione
Le prenotazioni devono pervenire entro e non oltre sabato 30 settembre.
Scrivere a sara@pentolapvessione.it

I commenti sono chiusi