MYOjewels e Daniela

Se non conosci i gioielli, conosci almeno la tua gioielliera

30 Mar 2018

Coco Chanel diceva che i bijou non sono fatti per dare alle donne un’aura di ricchezza, ma per renderle belle. Zsa Zsa Gabor affermava di non aver mai odiato un uomo tanto da restituirgli i gioielli ricevuti in regalo. Dalì sosteneva che la differenza tra i falsi ricordi e quelli veri è la stessa dei gioielli: sono sempre quelli falsi i più reali, i più brillanti. Sonja Henie consigliava di mettersi molti gioielli che le rughe si noteranno meno. E se è vero come sostiene un proverbio cinese che l’oro non può essere puro e la gente non può essere perfetta, è anche vero che un uomo si giudica dagli orecchini che ti regala. Colazione da Tiffany, parola di Audrey Hepburn.
Gioielli, gioielli, gioielli…

MYO – Via Belfiore 9d

Da una settimana in via Belfiore 9d ha inaugurato MYOjewels, il nuovo attrezzatissimo laboratorio di Daniela: bijou e gioielli, postazioni per lavorare alle proprie collezioni, corsi di avviamento all’oreficeria e chi più ne ha più ne metta!
Passate a trovarla, ne vedrete delle splendide e di certo troverete il bijou che fa per voi!

P.S. Daniela oltre ad essere un’amica è una cara amica di Ada e di Ugo: non teme interiora e frattaglie e fegatini e creste di gallo sono pane per i suoi denti. Loro la adorano e quindi loro, Ada e Ugo, per l’inaugurazione, volevano preparare in suo onore la finanziera. Dopo un’intensa attività diplomatica abbiamo così pattuito: per l’inaugurazione di MYO due stuzzichini adatti a tutti i palati, prossimamente solo per Daniela i Timballetti di vitello alla finanziera alla maniera di Ada con la supervisione di Ugo.
Inizio a pensare sia meglio un cane che due amici immaginari.

Panini imbottiti

Panini e cappellini

Panini al latte
burro
guarnizioni varie
senape

Morale dei Panini imbottiti: i panini imbottiti dall’asilo al gerontocomio fanno sempre festa! Belli, lucenti, profumati e morbidi morbidi che a seconda dell’età li puoi sbocconcellare godendoteli infinitamente, denti sì e denti no.
Perché i panini imbottiti siano buoni per davvero occorrono dei piccoli accorgimenti:
° i panini prima di essere farciti devono essere spalmati al loro interno di burro montato, meglio se aromatizzato con senape;
° 1 panino : 1 farcitura = 9 panini : 3 farciture
ovvero non dico che dobbiate farcire ogni panino diversamente dall’altro, ma che se avete intenzione di preparare 100 panini imbottiti è immorale imbottirli tutti con gli stessi ingredienti;
° la farcitura deve essere ricca e abbondante: mortadella e cetriolini, stracchino e paté d’olive, prosciutto cotto e mayonese, toma e miele, frittatine… sbizzarrite la vostra fantasia e non siate tirchi!

Mele in frittura

Ada fritta e incoronata

Mele renette 6
zucchero in polvere 2 cucchiai
cognac o rum 1 bicchierino
buccia di limone
pastella
olio per friggere

Morale delle Mele in frittura: le frittelle di mele sono sempre buone, qualsiasi sia la vostra pastella e stanno bene su tutto!

tags: , , , , ,

Non sono presenti commenti

Lascia un commento

Bisogna essere registrati per inviare un commento